VENDITA - NOLEGGIO - ASSISTENZA | +39 0143 80169 | [email protected]

Quando fare il controllo delle sicurezze del carrello elevatore

Home » Carrelli elevatori » Quando fare il controllo delle sicurezze del carrello elevatore

Verifiche trimestrali, tempistiche, normativa: quando effettuare i controlli di sicurezza ai tuoi carrelli?

Solleva, sposta, ripone, preleva. Il carrello elevatore è il tuo alleato numero uno nella logistica di magazzino, robusto e resistente operatore in grado di sopportare anche gli sforzi più impegnativi. A volte però anche le attrezzature hanno bisogno di una pausa per un piccolo controllo.

Effettuare la manutenzione sui carrelli elevatori è una prassi obbligatoria come su qualunque altra attrezzatura da lavoro (D.Lgs. 81/08). Tuttavia, spesso le tempistiche in cui farla sono meno chiare delle procedure operative. Ogni quanto tempo un carrello ha bisogno di una revisione? Proviamo a fare chiarezza.

Manutenzione carrelli: periodica e straordinaria

Prima di vedere quando procedere con i controlli facciamo un passo indietro specificando quali sono i tipi di manutenzione possibili. L’art. 71 comma 8 del D.Lgs. 81/08, il già citato Testo Unico sulla Sicurezza, individua una revisione:

  • Periodica: un genere di controllo ricorrente e con cadenza mensile, annuale o pluriennale;
  • Straordinaria: legata a un evento eccezionale che pregiudica il buon funzionamento del carrello elevatore.

Esistono poi delle verifiche extra da parte di organi ufficiali di controllo, come ASL, ARPA o INAIL, che si accertano del buon stato di conservazione dell’attrezzatura e del suo livello di efficienza (ex art. 71 comma 11 D.Lgs. 81/08). Queste ispezioni sono riservate a una particolare categoria di attrezzature da lavoro, individuate nell’allegato VII al Testo Unico sulla Sicurezza.

Controlli carrelli elevatori: quando si effettuano?

I carrelli da magazzino non rientrano tra le attrezzature dell’allegato VII al D. Lgs. 81/08, come precisato anche dalla circolare ministeriale n. 9 del 05 marzo 2013. Pertanto gli unici controlli a cui sono soggetti sono quelli di natura periodica.

Quando vanno effettuati? Le attività e i tempi da rispettare fra una verifica e l’altra vengono stabiliti dal libretto di uso e manutenzione fornito dalla casa produttrice. Se le indicazioni non venissero rilasciate, il responsabile di magazzino dovrà attenersi:

  • alle linee guida ISPESL/INAIL;
  • alle Norme UNI/EN/ISO o le disposizioni FEM.

Un discorso a parte meritano i componenti speciali del muletto, vale a dire le catene per sollevare le forche e movimentare i carichi. Per queste parti delicate e maggiormente stressate, l’Allegato VI del Testo unico sulla Sicurezza, al punto 3.1.2, prevede un controllo di sicurezza trimestrale.

Richiedi una consulenza per il controllo dei tuoi carrelli elevatori

MGA è concessionario dei carrelli elevatori e muletti Linde per Liguria e il Basso Piemonte. I nostri tecnici offrono soluzioni su misura a seconda delle necessità del cliente:

Inoltre, se il tuo carrello deve essere riportato in officina per la riparazione, MGA mette a disposizione carrelli sostitutivi entro 24 ore per ottimizzare il tuo lavoro.

Tutti i controlli trimestrali periodici e gli interventi di natura straordinaria vengono eseguiti nel pieno rispetto delle normative in vigore e delle direttive della casa tedesca Linde MH.

Se cerchi una soluzione per il tuo magazzino ad Asti, Alessandria, Genova, Imperia e Savona affidati all’esperienza di MGA. Compila ora il modulo di contatto. Risposta immediata e gratuita in 24 ore!

Potrebbe anche interessarti:

Reach stacker: carrelli elevatori per container e per aree portuali

settembre 12th, 2019|Carrelli elevatori|

Spostare enormi quantità di merci impone una strategia logistica speciale. Le grandi aziende internazionali ricorrono al metodo di trasporto intermodale, sfruttando i canali su nave, gomma o rotaia per raggiungere tutto il mondo. Stoccare [...]

La scheda Inail 2019 contro gli infortuni con i transpallet

settembre 5th, 2019|Carrelli elevatori, News|

Sono oltre 8.200 i casi di infortuni mortali e gravi che tra il 2002 e il 2015 hanno coinvolto operatori e transpallet di magazzino. Il dato emerge dall’ultimo fact sheet pubblicato dall’Inail, l’Istituto nazionale Assicurazione [...]

Carrello retrattile: funzionamento e campi d’applicazione

agosto 29th, 2019|Carrelli elevatori|

Gestire la merce in magazzino spesso richiede molte operazioni e manovre. Le superfici logistiche sono costose e negli ultimi anni le aree di stoccaggio sono diventate sempre più strette, con scaffalature molto più vicine [...]

Mercato carrelli industriali: ecco la Scheda Informativa ANIMA 2019

agosto 1st, 2019|Carrelli elevatori, News|

Il mercato italiano dei carrelli elevatori cresce anche nel 2018. È quello che emerge dalla Scheda Informativa 2019 pubblicata da ANIMA/AISEM e ASCOMAC/UNICEA, le principali associazioni di categoria a cui aderiscono tutti i maggiori costruttori [...]

2019-09-10T11:41:18+00:00