VENDITA - NOLEGGIO - ASSISTENZA | +39 0143 80169 | info@mgacarrelli.it

Stabilità dei carrelli elevatori: aggiornamenti sulla normativa in vigore

Home » News » Stabilità dei carrelli elevatori: aggiornamenti sulla normativa in vigore

Una delle tematiche che trattiamo con maggiore frequenza è la sicurezza in magazzino e un utilizzo del carrello elevatore nel rispetto delle normative.

Oggi ci teniamo a precisare alcuni aspetti sui muletti, focalizzando i prossimi paragrafi sugli aggiornamenti della norma IS 22915 per quanto riguarda i carrelli controbilanciati e la loro stabilità.

UNI1608622 parte 9: movimentazione dei container con carrelli controbilanciati

L’aggiornamento sulla normativa della stabilità dei carrelli elevatori si è soffermato sulla movimentazione di container di lunghezza pari o maggiore di 6 metri.

Si applica ai carrelli equipaggiati con forche spreader (sollevamento superiore o laterale) o altri mezzi che ne permettano la movimentazione di container.

All’interno dell’aggiornamento sono presenti le prove per la verifica della stabilità dei carrelli in oggetto.

UNI1608641 parte 12: movimentazione dei container con carrelli telescopici

L’aggiornamento sulla normativa della stabilità dei carrelli elevatori si è soffermato sulla movimentazione di container di lunghezza pari o maggiore di 6 metri.

Si applica ai carrelli che vengono definiti telescopici o altri mezzi che ne permettano la movimentazione di container.

All’interno dell’aggiornamento sono presenti le prove per la verifica della stabilità dei carrelli in oggetto.

Approfondimento sui carrelli elevatori telescopici per container: il Reach Stacker è un carrello usato per muovere e impilare container di medio-piccole dimensioni. Questa tipologia di muletto è dotata di un carrello telescopico con morsa pneumatica che aggancia il carico e lo sposta in orizzontale o lo solleva per notevoli altezze.

UNI1608621 parte 15: sterzatura articolata dei carrelli

Per ciò che riguarda la stabilità dei carrelli elevatori, la norma prevedere un aggiornamento anche per i carrelli con carico a sbalzo con sterzo articolato, equipaggiati di forche o di accessori per la movimentazione del carico.

Il carrello elevatore articolato è una tipologia di muletto pensata per rendere più semplice l’utilizzo. Grazie al telaio articolato, chi è alla guida del mezzo può entrare in corsia frontalmente, girando lo sterzo e il montante di 90° e lavorare comunque in spazi ristretti.

UNI1608642 parte 16: carrelli con operatore a piedi

A specificare le prove per la verifica della movimentazione delle merci, l’aggiornamento della norma IS 22915 comprende anche i carrelli con operatore a piedi.

Il carrello con operatore a piedi in genere svolge le stesse attività di un muletto tradizionale ma è equipaggiato di pulsanti per la movimentazione anche al di fuori della cabina di guida.

I pulsanti sul lato del carrello permettono all’operatore di svolgere azioni di posizionamento manuale della merce e continuare nello stesso momento la guida del mezzo.

UNI1608643 parte 21: elevazione operatore oltre 1.2 metri

La normativa prevede un aggiornamento per le righe che riguardano i commissionatori verticali con elevazione dell’operatore.

La posizione dell’operatore può essere sollevata ad un’altezza maggiore di 1200 mm e l’aggiornamento si applica ai carrelli muniti di forche mentre non si applica per carrelli muniti di piastra a forche che può essere spostata lateralmente.

Realizza il tuo magazzino con MGA

MGA propone i migliori carrelli da magazzino e transpallet Linde in vendita o a noleggio.

In qualità di concessionario unico Linde MH per Liguria e Basso Piemonte, MGA fornisce soluzioni su misura. I nostri tecnici specializzati intervengono anche sulla manutenzione dei carrelli mentre i nostri venditori possono aiutarti con la fornitura di ricambi originali.

Oltre ai carrelli elevatori, da MGA trovi soluzioni per scaffalature metallichescaffali portapallet da magazzino, macchine per la puliziacapannoni in pvcportoni industriali per la chiusura di aree coperte o la divisione di ambienti interni.

Se stai progettando il tuo magazzino in provincia di Asti, Alessandria, Genova, Imperia e Savona affidati all’esperienza di MGA.

Compila ora il modulo di contatto. Risposta immediata e gratuita in 24 ore!

Potrebbe anche interessarti:

Le soluzioni Linde per la riorganizzazione del magazzino post Covid-19

Luglio 30th, 2020|Carrelli elevatori, News|

Ci sono settori che hanno subito un forte cambiamento a seguito del lockdown causato da Covid-19 ma che sono poi tornati a regime senza forti cambiamenti; altre realtà come ad esempio l’intralogistica hanno subito una [...]

Massimizzare gli spazi di magazzino: quale carrello scegliere

Maggio 21st, 2020|Carrelli elevatori, News|

Spesso si sente parlare di spazi ridotti all’interno dei magazzini di micro e piccole imprese. Ai giorni d'oggi anche le aziende più piccole hanno a che fare con grandi volumi di merci da gestire [...]

Settore giardinaggio: la crescita del settore e i mezzi utili per la movimentazione merci

Maggio 7th, 2020|Carrelli elevatori, News|

Il giardinaggio è un settore in pieno sviluppo, un mercato in crescita che necessita di essere supportato con i migliori mezzi. Siamo nell'era dei nuovi trend, dei piccoli orti casalinghi e delle piante da [...]

2020-11-19T11:53:28+01:00