VENDITA - NOLEGGIO - ASSISTENZA | +39 0143 80169 | info@mgacarrelli.it

Il tema sicurezza in magazzino è uno di quelli a cui teniamo di più; ecco perché quest’oggi abbiamo deciso di focalizzarci sul transpallet.

Nella tua azienda viene utilizzato in maniera corretta? Quali sono i pericoli derivanti dall’uso maldestro del transpallet? Quali sono i consigli per gli operatori?

Ecco la checklist dei comportamenti da adottare quando si movimenta la merce con i transpallet in totale sicurezza.

I pericoli derivanti dallo scorretto uso dei transpallet

Le procedure di sicurezza pensate per l’uso dei transpallet elettrici e manuali, chiamati anche carrelli elevatori con timone, hanno come obiettivo la definizione del corretto utilizzo dei transpallet e la riduzione della probabilità di infortuni e incidenti.

Gli incidenti che avvengono a causa dell’incorretto utilizzo dei transpallet causano in genere lunghi periodi di assenza dal lavoro; oltre ad essere un pericolo per la sicurezza rappresentano quindi anche una grande perdita economica per le aziende.

I principali pericoli si possono ricollegare alle seguenti casistiche:

  • Infortuni causati dall’uso incorretto del carrello;
  • Investimento e collisioni con mezzi e persone;
  • Schiacciamento dei piedi sotto il transpallet;
  • Schiacciamento tra transpallet e oggetti/strutture.

Checklist sul corretto uso del transpallet

Tenendo sempre a mente i pericoli e le corrette procedure nell’utilizzo dei mezzi per la movimentazione dei magazzini si ha la possibilità di ridurre incredibilmente la probabilità di incidenti.

Ecco quali sono le principali considerazioni da conoscere.

Controllare l’attrezzatura

Uno dei principali rischi è causato dall’utilizzo di transpallet vecchi o difettosi; questi ultimi possono provocare una serie sconsiderata di incidenti e infortuni.

Una delle prerogative di magazzini e operatori deve quindi essere quella di controllare regolarmente l’attrezzatura e la qualità dei pezzi utilizzati.

Quando la struttura comincia ad invecchiare e a non rispondere con prontezza è bene farla riparare o cambiarla.

Se si è alla ricerca di carrelli elevatori con timone di qualità, i transpallet Linde hanno dalla loro parte un’ottima capacità di prestazione anche in situazioni complesse e in corridoi stretti.

Uso corretto del transpallet

Usare correttamente il carrello elevatore a timone significa anche conoscere le corrette tecniche di sollevamento durante il carico e lo scarico del transpallet.

L’operatore deve tenere entrambe le mani sull’impugnatura, assicurando di tenere i piedi in posizione frontale rispetto al carico del pallet. Il carico deve essere infine spostato lentamente, con l’uso di guanti e provando a mantenere un ritmo costante.

Il carrello deve essere spinto e non tirato. Il transpallet deve essere sempre davanti all’operatore e con i piedi lontani dal pallet.

Il transpallet non deve essere mai sovraccaricato: è importante essere a conoscenza del limite di peso di ogni carrello a timone.

Modalità e divieti

Le modalità d’utilizzo del transpallet prevedono che l’operatore indossi sempre le scarpe di sicurezza.

Il carico non deve superare un’altezza tale da impedire la normale visibilità del conducente ed è importante che l’operatore mantenga sempre le distanze di sicurezza.

Uno degli aspetti da considerare è la sovrapposizione di carichi unicamente di dimensioni analoghe o con superfici a scalare rispetto alla base; questo eviterà la caduta di merci ed azzererà il rischio di incidenti.

Il mezzo deve includere un pulsante per l’azionamento del segnale acustico: quest’ultimo sarà fondamentale per avvertire il personale della presenza del mezzo, in particolar modo all’interno di corridoi stretti.

Tra i divieti rientrano:

  • Il carico di più bancali per volta;
  • Il trasporto di persone sulle forche;
  • L’utilizzo del transpallet per usi diversi da quelli previsti;
  • Bruschi movimenti del carico durante il trasporto.

Realizza il tuo magazzino con MGA

MGA propone i migliori carrelli da magazzino e transpallet Linde in vendita o a noleggio.

Come concessionario unico Linde MH per Liguria e Basso Piemonte, MGA fornisce soluzioni su misura. I nostri tecnici specializzati intervengono anche sulla manutenzione dei carrelli mentre i nostri venditori possono aiutarti con la fornitura di ricambi originali.

Oltre ai carrelli elevatori, da MGA trovi soluzioni per scaffalature metallichescaffali portapallet da magazzino, macchine per la puliziacapannoni in pvcportoni industriali per la chiusura di aree coperte o la divisione di ambienti interni.

Se stai progettando il tuo magazzino in provincia di Asti, Alessandria, Genova, Imperia e Savona affidati all’esperienza di MGA.

Compila ora il modulo di contatto. Risposta immediata e gratuita in 24 ore!

Potrebbe anche interessarti:

Scegliere il giusto fornitore per i ricambi del tuo carrello elevatore

14 Ottobre 2021|Carrelli elevatori|

I carrelli elevatori necessitano di manutenzione periodica. Durante i lavori di verifica potresti aver bisogno di sostituire alcune parti del mezzo, a causa di danneggiamenti, usura o fine del loro ciclo di vita. Sostituire le [...]

Energia verde per la movimentazione merci con i nuovi carrelli Linde MH

9 Settembre 2021|Carrelli elevatori|

L’azienda Linde MH è sempre attenta alla sostenibilità dei propri mezzi ed ha di recente lanciato sul mercato i suoi nuovi carrelli elevatori frontali elettrici Linde X20 e X35. Si tratta di due carrelli [...]

Nuovi carrelli Linde X20 e X35: i carrelli elettrici più potenti sul mercato

15 Luglio 2021|Carrelli elevatori|

Linde lancia i nuovi carrelli X20 e X35, gli elettrici più potenti sul mercato, che si distinguono per le potenti prestazioni, la robustezza di un carrello termico e la flessibilità e le emissioni zero [...]

2021-06-21T11:51:38+02:00

Condividi quest'articolo sui tuoi profili! Scegli il canale che preferisci.