VENDITA - NOLEGGIO - ASSISTENZA | +39 0143 80169 | info@mgacarrelli.it

Lavorare in inverno con i carrelli elevatori

Home » Carrelli elevatori » Lavorare in inverno con i carrelli elevatori

Stagione invernale: sicurezza sul lavoro con i carrelli

La stagione invernale alle porte porta con sé ghiaccio e temperature rigide, sia all’aperto che in molti casi all’interno dei magazzini. Queste condizioni possono mettere a dura prova anche le attrezzature, come carrelli elevatori e transpallet, creando problemi alle batterie o altri componenti meccanici.

Per evitare problemi di fermo macchina o incidenti è fondamentale rispettare alcuni accorgimenti utili: ti aiuteranno a lavorare nella stagione invernale con i carrelli elevatori al meglio e in sicurezza. Ecco quali sono.

Manutenzione regolare

Inverno significa temperature rigide, anche sotto zero, gelate notturne, ghiaccio e neve. Tutto questo non rappresenta certo l’ambiente ideale per un carrello elevatore, che può risentire del clima rigido in alcune sue componenti fondamentali:

  • catene;
  • freni;
  • batteria;
  • motore termico;
  • gomme.

Le catene di sollevamento sono lubrificate attraverso tubazioni idrauliche, che con il freddo possono gelare o rompersi se già usurate. È importante controllare l’impianto per evitare fuoriuscite di olio e il blocco del carrello elevatore. Lubrifica spesso il sistema, a mano o facendo scorrere il montante fino alla fine.

Altra raccomandazione riguarda la pulizia delle catene, per evitare che polvere e sporco accumulati con il freddo si irrigidiscano creando dei problemi al sollevamento. Puoi tenerle puliti con un getto di aria compressa: non lavare le catene con acqua, potrebbero non asciugare e ghiacciare.

Discorso analogo per l’impianto dei freni: usa prodotti viscosi e nuovi (poco umidi) per evitare che l’aumento di densità degli oli dovuta al freddo provochino problemi di sicurezza al carrello elevatore.

Attenzione anche a batteria e motore. Nel primo caso, mantieni il muletto in una zona riparata durante la notte per non compromettere le prestazioni dell’accumulatore o correre rischi dovuti al congelamento.

Nel secondo, non dimenticare l’antigelo per l’impianto di raffreddamento e il gasolio con additivi invernali.

Infine, presta attenzione anche alle gomme: verifica il livello di usura del battistrada e la loro idoneità a muoversi su superfici ghiacciate o innevate.

Preparare gli spazi e i carrellisti

Oltre al carrello elevatore, in inverno è importante controllare anche lo stato delle aree di lavoro esterne e interne. Le precipitazioni nevose o il ghiaccio a terra possono rappresentare un grosso problema per la logistica aziendale, con rischio di incidenti o mezzi bloccati in mezzo a cumuli di neve.

In questo senso diventa importante liberare l’area dalle precipitazioni nevose e prendere le dovute contromisure per il contrasto al ghiaccio (sale, sabbia o altri accorgimenti).

Inoltre può essere utile anche lavorare sulla visibilità andando a eliminare tutto il superfluo (cataste di pallet, attrezzi ingombranti ecc.) dalle aree di manovra dei muletti. In giornate fredde e buie questo aiuterà i carrellisti a muoversi più agilmente.

Infine non dimenticare di fornire agli operatori l’equipaggiamento necessario per lavorare in sicurezza d’inverno: abbigliamento e calzature calde e comode, cabine guida chiuse ma anche accessori a bordo che facilitino l’uso sicuro dei carrelli.

Carrelli elevatori pronti per l’inverno: chiedi a MGA

MGA ti mette a disposizione in vendita o a noleggio i migliori carrelli elevatori Linde. Come concessionario di carrelli elevatori Linde per Liguria e Basso Piemonte forniamo ogni soluzione su misura, affiancandoti con i nostri tecnici specializzati anche con la manutenzione e il controllo dei carrelli per la stagione invernale, riparando il mezzo o sostituendo le parti vecchie con ricambi originali.

Se hai bisogno di preparare il tuo carrello elevatore per l’inverno nelle province di Asti, Alessandria, Genova, Imperia e Savona affidati all’esperienza di MGA.

Compila ora il modulo di contatto. Risposta immediata e gratuita in 24 ore!

Potrebbe anche interessarti:

Le soluzioni Linde per la riorganizzazione del magazzino post Covid-19

Luglio 30th, 2020|Carrelli elevatori, News|

Ci sono settori che hanno subito un forte cambiamento a seguito del lockdown causato da Covid-19 ma che sono poi tornati a regime senza forti cambiamenti; altre realtà come ad esempio l’intralogistica hanno subito una [...]

Massimizzare gli spazi di magazzino: quale carrello scegliere

Maggio 21st, 2020|Carrelli elevatori, News|

Spesso si sente parlare di spazi ridotti all’interno dei magazzini di micro e piccole imprese. Ai giorni d'oggi anche le aziende più piccole hanno a che fare con grandi volumi di merci da gestire [...]

Settore giardinaggio: la crescita del settore e i mezzi utili per la movimentazione merci

Maggio 7th, 2020|Carrelli elevatori, News|

Il giardinaggio è un settore in pieno sviluppo, un mercato in crescita che necessita di essere supportato con i migliori mezzi. Siamo nell'era dei nuovi trend, dei piccoli orti casalinghi e delle piante da [...]

2019-11-21T08:36:48+01:00