VENDITA - NOLEGGIO - ASSISTENZA

Durante il loro ciclo di vita, può succedere che i carrelli elevatori possano incappare in difetti o malfunzionamenti con possibili ripercussioni sulla sicurezza degli operatori e rallentamenti delle operazioni logistiche di movimentazione delle merci e dei materiali.

Una volta appurato il malfunzionamento, è quindi importante sottoporre subito il carrello elevatore a un’analisi specifica per diagnosticare le cause e procedere alla riparazione.

Ma a chi è meglio rivolgersi per riportare il macchinario alla sua piena operatività nel minor tempo possibile?

Le opzioni sono due: affidarsi a un meccanico generico oppure a un tecnico specializzato. In questo articolo analizzeremo perché la seconda soluzione è la migliore.

Necessiti di assistenza su transpallet e carrelli da magazzino?

Contatta il nostro servizio tecnico

I vantaggi di un tecnico specializzato nella riparazione dei carrelli elevatori

Vediamo ora nel dettaglio perché rivolgersi a tecnici certificati costituisce la soluzione migliore per l’assistenza e la riparazione dei carrelli elevatori.

I vantaggi di un tecnico specializzato sono molteplici.

La maggiore esperienza e competenza nell’ambito specifico di un tecnico specializzato significa maggiore velocità nel diagnosticare problematiche o malfunzionamenti e nel trovare le soluzioni giuste.

Un altro vantaggio è la disponibilità immediata di ricambi originali. Molto spesso, una volta individuato il problema, prima della sua risoluzione possono passare anche parecchi giorni a causa della mancanza immediata dei pezzi di ricambio specifici per il carrello elevatore in questione oppure non originali.

Poter disporre di ricambi per carrelli originali e garantiti provenienti direttamente dalla casa madre per la riparazione del proprio carrello elevatore significa inoltre avere la certezza di qualità ed affidabilità, oltre ad una minore probabilità che il guasto si ripresenti.

Un altro vantaggio di un tecnico certificato è un servizio organizzato e veloce. Un meccanico tradizionale deve occuparsi di qualsiasi problematica relativa a ogni tipologia di veicolo, dalle autovetture, ai camper, furgoni ecc.

Ciò significa che, per mezzi di movimentazione specifici come un carro elevatore, non potrà disporre della competenza e delle attrezzature necessarie per diagnosticare prima e risolvere poi il problema o malfunzionamento nei tempi e nelle modalità più convenienti per la tua azienda.

servizio assistenza tecnica carrelli elevatori

Affidarsi a tecnici qualificati e specializzati vuol dire contare sull’esperienza e le attrezzature più adatte per una corretta diagnosi e risoluzione delle problematiche.

Grazie a interventi mirati e veloci è possibile minimizzare i tempi di fermo macchina e quindi i rallentamenti della filiera logistica, con importanti ripercussioni in termini di tempo e risparmio economico.

Inoltre, i tecnici qualificati sono certificati per svolgere i controlli di manutenzione ordinaria e straordinaria secondo il D.Lgs. 81/2008.

In questo modo, con controlli periodici regolari, è possibile prevenire all’origine piccoli malfunzionamenti o difetti che, se ignorati, potrebbero portare a problematiche più serie e difficili da risolvere.

Per qualsiasi informazione riguardante il servizio di manutenzione e riparazione di carrelli elevatori, contattaci compilando il form sottostante, i nostri tecnici specializzati ti ricontatteranno in 24 ore e ti forniranno tutte le informazioni di cui hai bisogno!

Potrebbe anche interessarti:

Carrelli commissionatori semi automatici Linde N20 SA e N20 C SA

20 Aprile 2022|Carrelli elevatori|

Nel settore della logistica di magazzino, il tasso di produttività è strettamente legato alla velocità e alla precisione con le quali l’operatore esegue le operazioni di prelievo e movimentazione. Poter ridurre le distanze sui [...]

Corsi carrellista: cosa sapere per ottenere o rinnovare il patentino

11 Febbraio 2022|Carrelli elevatori|

In riferimento al DLGS. 81/2008 e alla Conferenza Stato-Regioni del 22/02/2021, si è stabilito che per guidare il carrello elevatore è necessario avere una formazione specifica mediante un corso di abilitazione per manovrare il [...]

Linde Motion Detection per manovre di retromarcia sicure

2 Febbraio 2022|Carrelli elevatori|

Secondo un’analisi della BGHW Deutschland del 2014, più del 50% degli incidenti con carrelli elevatori avvengono durante la fase di retromarcia del mezzo.  Questo accade perché le persone che si muovono all’interno del magazzino [...]

2021-09-02T12:48:20+02:00

Condividi quest'articolo sui tuoi profili! Scegli il canale che preferisci.