VENDITA - NOLEGGIO - ASSISTENZA | +39 0143 80169 | info@mgacarrelli.it

Carrello elevatore a razze: cos’è e le differenze coi transpallet

Home » Carrelli elevatori » Carrello elevatore a razze: cos’è e le differenze coi transpallet

Cosa sono i carrelli elevatori a razze

Che cos’è un carrello elevatore a razze? Perché si chiama così e qual è la sua funzione? Gli elevatori a razze sono carrelli elettrici da magazzino particolari, a metà tra un carrello retrattile e un transpallet.

Il mezzo infatti svolge sia la funzione di stoccare le unità di carico, eseguita dai carrelli retrattili, sia quella di trasporto bancali, più convenevole ai transpallet. Anche la sua struttura è un ibrido: i carrelli elevatori a razze in acciaio inox hanno forche lunghe a terra, ma anche una colonna per il sollevamento in altezza della merce.

Come funziona un carrello a razze

Il nome “carrello elevatore a razze” deriva dalla natura delle forche. Questi mezzi non montano il modello FEM a sporgenza, ma hanno un sistema di sollevamento che in fase abbassata copre le due appendici dove hanno sede le ruote.

Queste appendici donano stabilità al carrello elevatore durante il movimento e soprattutto in fase di sollevamento delle forche, bilanciando il pallet in salita. In alcuni spazi possono rappresentare un ingombro, impedendo al mezzo di avvicinarsi completamente allo scaffale: valuta questa ipotesi se intendi acquistare questo prodotto.

I carrelli elevatori a razze in acciaio inox sono dotati di timone, cioè di un maniglione usato per dare la direzione ed azionare il sollevamento. Inoltre, a seconda dei modelli, possono montare una pedana fissa o retraibile per consentire all’operatore di salire a bordo e spostarsi più rapidamente.

carrelli elevatori a razze

La differenza tra elevatori a razze e transpallet

A prima vista, il carrello a razze somiglia molto a uno speciale transpallet elettrico elevatore.

In realtà un carrello transpallet non permette di stoccare i bancali trasportati. Gli elevatori a razze invece offrono la possibilità di prelevare ed immagazzinare, seppur a quote relativamente basse.

L’utilizzo di questi mezzi è consigliata in presenza di magazzini caratterizzati da corridoi di lavoro stretti, dove tradizionalmente si muovono i carrelli retrattili, ma con un’altezza disponibile contenuta, dove un sollevatore retrattile non sarebbe valorizzato.

Scegliere un carrello elevatore a razze è anche un’ottima idea in ambienti di lavoro che stoccano in cataste, senza ausilio delle scaffalature.

Carrelli elevatori a razze: chiedi ai tecnici MGA

MGA è il  tuo partner per la gestione della logistica e l’acquisto di mezzi da magazzino Linde MH ad Asti, Alessandria, Genova, Imperia e Savona. Da MGA, concessionario unico Linde MH in Liguria e basso Piemonte, trovi i migliori carrelli da magazzino Linde MH per ottimizzare il tuo lavoro in ogni contesto.

Inoltre, i nostri tecnici effettuano la manutenzione dei carrelli elevatori e transpallet manuali e automatici, ricondizionano vecchi carrelli usati e offrono soluzioni a noleggio.

Approfitta degli ultimi mesi di Super ammortamento 2018: scegli di acquistare ora il tuo mezzo per godere di tutti i vantaggi fiscali.

Per conoscere il prezzo del transpallet a razze o avere una consulenza su misura, chiedi subito un preventivo compilando il form qui sotto.

Risposta immediata e gratuita in 24 ore!

Potrebbe anche interessarti:

Energia verde per la movimentazione merci con i nuovi carrelli Linde MH

9 Settembre 2021|Carrelli elevatori|

L’azienda Linde MH è sempre attenta alla sostenibilità dei propri mezzi ed ha di recente lanciato sul mercato i suoi nuovi carrelli elevatori frontali elettrici Linde X20 e X35. Si tratta di due carrelli [...]

Nuovi carrelli Linde X20 e X35: i carrelli elettrici più potenti sul mercato

15 Luglio 2021|Carrelli elevatori|

Linde lancia i nuovi carrelli X20 e X35, gli elettrici più potenti sul mercato, che si distinguono per le potenti prestazioni, la robustezza di un carrello termico e la flessibilità e le emissioni zero [...]

2020-02-24T15:15:55+01:00