VENDITA - NOLEGGIO - ASSISTENZA | +39 0143 80169 | [email protected]

La scheda Inail 2019 contro gli infortuni con i transpallet

Home » News » La scheda Inail 2019 contro gli infortuni con i transpallet

Sono oltre 8.200 i casi di infortuni mortali e gravi che tra il 2002 e il 2015 hanno coinvolto operatori e transpallet di magazzino. Il dato emerge dall’ultimo fact sheet pubblicato dall’Inail, l’Istituto nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro, che a giugno 2019 ha scelto di focalizzare l’attenzione sull’utilizzo degli stoccatori e dei rischi connessi.

Nella scheda, curata dai ricercatori del Dimeila (Dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro e ambientale), emergono in modo sintetico ed essenziale le rilevazioni della banca dati Infor.Mo, il sistema di sorveglianza nazionale degli infortuni sul lavoro.

Vediamone i passaggi salienti e le conclusioni opportune da trarre.

I dati principali

Il fact sheet sottolinea come degli oltre 8.200 casi analizzati la grande maggioranza degli infortuni sorga da un cattivo utilizzo del transpallet elettrico, con motore in ausilio alle operazioni di movimento e sollevamento. Sono 58 invece gli incidenti con transpallet manuale nel periodo analizzato, 48 gravi e 10 mortali.

La scheda Inail dedica particolare attenzione a due di questi episodi, descrivendo un caso con carrello manuale che ha portato alla morte dell’operatore e uno con transpallet elettrico, dove l’addetto ha riportato diverse fratture.

Nel primo l’operatore dietro al timone solleva e spinge il carico in pendenza, che a un tratto si rovescia sull’uomo lasciandolo senza vita. Nel secondo caso l’uso simultaneo di un transpallet elettrico e un carrello elevatore senza percorsi adeguatamente segnalati ha provocato alcune fratture agli arti inferiori a uno degli addetti coinvolti.

Con il secondo esempio la scheda Inail evidenzia un altro dato importante: gli arti inferiori risultano la parte più a rischio quando si utilizza un transpallet. Piedi e gambe possono entrare in collisione con carichi in caduta, con altri mezzi o strumenti di lavoro ravvicinati.

Leggi anche: transpallet manuale, rischi e responsabilità per il datore di lavoro

Come prevenire gli infortuni coi transpallet

Prevenire si può, anzi, si deve: ma quali misure si devono adottare? Le misure da mettere in atto sono diverse, a cominciare dai corsi di formazione. È importante addestrare gli operatori di magazzino a un utilizzo responsabile e sicuro del transpallet, dalle tecniche di picking alla guida.

La scheda Inail 2019 suggerisce anche un attenzione agli spazi: è sempre meglio utilizzare i transpallet sopra superfici lisce e piane, per evitare avvallamenti e conseguenti cadute di materiali trasportati.

Inoltre l’Istituto nazionale ricorda sempre di indossare scarpe antinfortunistiche, guidare i carrelli in avanti ricorrendo alla retromarcia solo lo stretto necessario e di abbassare i carichi quando impediscono una corretta visuale.

Richiedi una consulenza ai tecnici MGA

MGA è il tuo concessionario di carrelli elevatori e transpallet Linde per Liguria e il Basso Piemonte. I nostri tecnici offrono soluzioni su misura a seconda delle necessità del cliente, incluse ispezioni o controlli sulla sicurezza dei mezzi e dell’ambiente di lavoro.

Siamo abilitati per effettuare verifiche Inail, fornire consulenze sul corretto utilizzo dei carrelli o effettuare interventi di manutenzione per mantenere sempre le attrezzature industriali in ottime condizioni.

Se cerchi una soluzione per il tuo magazzino e il tuo business ad Asti, Alessandria, Genova, Imperia e Savona affidati all’esperienza di MGA. Compila ora il modulo di contatto. Risposta immediata e gratuita in 24 ore!

Potrebbe anche interessarti:

Reach stacker: carrelli elevatori per container e per aree portuali

settembre 12th, 2019|Carrelli elevatori|

Spostare enormi quantità di merci impone una strategia logistica speciale. Le grandi aziende internazionali ricorrono al metodo di trasporto intermodale, sfruttando i canali su nave, gomma o rotaia per raggiungere tutto il mondo. Stoccare [...]

La scheda Inail 2019 contro gli infortuni con i transpallet

settembre 5th, 2019|Carrelli elevatori, News|

Sono oltre 8.200 i casi di infortuni mortali e gravi che tra il 2002 e il 2015 hanno coinvolto operatori e transpallet di magazzino. Il dato emerge dall’ultimo fact sheet pubblicato dall’Inail, l’Istituto nazionale Assicurazione [...]

Carrello retrattile: funzionamento e campi d’applicazione

agosto 29th, 2019|Carrelli elevatori|

Gestire la merce in magazzino spesso richiede molte operazioni e manovre. Le superfici logistiche sono costose e negli ultimi anni le aree di stoccaggio sono diventate sempre più strette, con scaffalature molto più vicine [...]

Mercato carrelli industriali: ecco la Scheda Informativa ANIMA 2019

agosto 1st, 2019|Carrelli elevatori, News|

Il mercato italiano dei carrelli elevatori cresce anche nel 2018. È quello che emerge dalla Scheda Informativa 2019 pubblicata da ANIMA/AISEM e ASCOMAC/UNICEA, le principali associazioni di categoria a cui aderiscono tutti i maggiori costruttori [...]

2019-09-10T11:40:07+00:00