VENDITA - NOLEGGIO - ASSISTENZA | +39 0143 80169 | [email protected]

Come acquistare il miglior transpallet? Prezzi, modelli e differenze

Home » Carrelli elevatori » Come acquistare il miglior transpallet? Prezzi, modelli e differenze

Una guida alla scelta e prezzi transpallet

Il transpallet è uno strumento per la movimentazione della merce in magazzino alla pari dei carrelli elevatori. Tuttavia per poterlo usare richiede un’adeguata formazione ma non un patentino per carrelli apposito, è più economico e più piccolo, ideale per una logistica semplice e rapida.

Per questi motivi il tuo business potrebbe avere bisogno di uno di questi mezzi: ma quale comprare esattamente? In commercio trovi una varietà incredibili di macchinari e modelli: transpallet a colonna, con bilancia, a forche lunghe o corte, autocaricanti e molti altri.

Se hai deciso di dotarti di uno di questi sollevatori di magazzino è il momento di fare chiarezza. Ti servirà il transpallet giusto, cucito sulle tue esigenze, magari accessoriato, di qualità e non troppo costoso. Utopia? No, basta sapere dove e come acquistarlo.

Transpallet automatico o manuale?

Iniziamo dalla prima distinzione, la più semplice ma anche la più seria su cui ragionare al momento dell’acquisto. I transpallet non sono tutti uguali: esistono carrelli sollevatori elettrici e manuali.

Il transpallet a mano è il mezzo più semplice per spostare merce e bancali in magazzino. Grazie alla sua semplicità viene spesso utilizzato anche in altri contesti: i corrieri delle spedizioni, i commercianti o i supermercati lo scelgono con timone e forche corte per i trasporti o le consegne. È la scelta migliore se:

  • cerchi uno strumento agile e leggero;
  • tratti prodotti di piccolo-medio carico;
  • devi percorrere brevi distanze;
  • gli addetti di magazzino se ne servono poche volte al giorno.

Il transpallet automatico invece sfrutta la forza del motore o della batteria per eseguire le operazioni di picking e spostamento dei bancali di magazzino. Vengono scelti quando la logistica aziendale richiede una soluzione intermedia tra un carrello elevatore controbilanciato e un piccolo transpallet a mano.

I vantaggi di usare un transpallet del genere sono chiari: la guida non parte dalla forza dell’addetto ma è motorizzata come il classico dei veicoli, migliorando la qualità del lavoro e degli spostamenti. Alcuni modelli più sofisticati, i cosiddetti transpallet con uomo a bordo, permettono all’operatore di salire sul mezzo senza affiancarlo lungo il percorso e di procedere a velocità maggiore.

Dato che si guidano con zero fatica, inoltre, i transpallet elettrici possono trasportare anche maggiore carico. In sintesi, acquista questo carrello se:

  • hai bisogno di uno strumento professionale e accessoriato (bilancia, montante, ecc.);
  • stocchi merce medio-pesante;
  • copri lunghe distanze tra gli scaffali;
  • gli addetti lo usano in ogni momento.

Stoccaggio o trasporto

Fatta la distinzione base ma necessaria, gli stoccatori si differenziano poi in base alle mansioni che permettono di svolgere.

La maggior parte dei macchinari sono chiamati transpallet a pedana: questi modelli inforcano i bancali spostandoli da un luogo all’altro a pochi centimetri da terra. Solitamente sono mezzi compatti, agili e a forche lunghe per il picking pesante e a basse altezze.

Alcuni invece, detti transpallet a pantografo, permettono di sollevare il carico per poterlo posizionare su scaffalature industriali. Hanno una portata più bassa rispetto ai precedenti, ma il trasporto e lo stoccaggio sono più comodi ed ergonomici.

Per raggiungere ripiani molto alti, alcuni mezzi sono dotati anche di montanti. Questi stoccatori a colonna possono sollevare carichi maggiori di un pantografo e stiparli anche a 3-4 metri di altezza.

Prezzi transpallet elettrici e manuali

Un transpallet è un investimento prezioso per la tua azienda. Al momento dell’acquisto quindi ragiona anzitutto sulla qualità del prodotto, ma ovviamente tieni d’occhio anche la spesa in denaro che comporta.

Transpallet elettrici e manuali hanno prezzi molto variabili a seconda del modello (con uomo a bordo, con timone, a colonna, con bilancia) e degli accessori.

In genere però il costo medio è minore per i sollevatori manuali, più semplici e con poche componenti automatizzate. Per un transpallet automatico full-optional infatti potresti spendere anche diverse migliaia di euro. Il prezzo di un transpallet di magazzino standard invece si aggira intorno ad alcune centinaia di euro.

Hai un magazzino di grandi dimensioni e non vuoi rinunciare a tutti i vantaggi che offrono i sollevatori automatici? Il mondo dei transpallet usati è il posto in cui guardare se hai bisogno di stoccatori a prezzi minori ma ancora in buona qualità.

MGA, concessionario unico di carrelli e muletti Linde in Liguria e Basso Piemonte, offre un’ampia gamma di mezzi di seconda mano. Inoltre dispone di un vasto assortimento di transpallet e sollevatori in pronta consegna tra cui scegliere, soluzioni chiavi in mano subito disponibili e a prezzi vantaggiosi. Visita la pagina e trova il carro elevatore al miglior prezzo.

Dove comprare transpallet manuali o elettrici

MGA è il professionista giusto dove comprare un transpallet manuale o elettrico Linde.

MGA è concessionario Linde per Liguria e il Basso Piemonte e offre mille soluzioni per ottimizzare il tuo lavoro e la logistica di magazzino. I tecnici MGA propongono la vendita, il noleggio ed eseguono la riparazione degli stoccatori Linde.

Se cerchi una soluzione per il tuo magazzino ad Asti, Alessandria, Genova, Imperia e Savona affidati all’esperienza di MGA.

Compila ora il modulo di contatto. Risposta immediata e gratuita in 24 ore!

Potrebbe anche interessarti:

Reach stacker: carrelli elevatori per container e per aree portuali

settembre 12th, 2019|Carrelli elevatori|

Spostare enormi quantità di merci impone una strategia logistica speciale. Le grandi aziende internazionali ricorrono al metodo di trasporto intermodale, sfruttando i canali su nave, gomma o rotaia per raggiungere tutto il mondo. Stoccare [...]

La scheda Inail 2019 contro gli infortuni con i transpallet

settembre 5th, 2019|Carrelli elevatori, News|

Sono oltre 8.200 i casi di infortuni mortali e gravi che tra il 2002 e il 2015 hanno coinvolto operatori e transpallet di magazzino. Il dato emerge dall’ultimo fact sheet pubblicato dall’Inail, l’Istituto nazionale Assicurazione [...]

Carrello retrattile: funzionamento e campi d’applicazione

agosto 29th, 2019|Carrelli elevatori|

Gestire la merce in magazzino spesso richiede molte operazioni e manovre. Le superfici logistiche sono costose e negli ultimi anni le aree di stoccaggio sono diventate sempre più strette, con scaffalature molto più vicine [...]

Mercato carrelli industriali: ecco la Scheda Informativa ANIMA 2019

agosto 1st, 2019|Carrelli elevatori, News|

Il mercato italiano dei carrelli elevatori cresce anche nel 2018. È quello che emerge dalla Scheda Informativa 2019 pubblicata da ANIMA/AISEM e ASCOMAC/UNICEA, le principali associazioni di categoria a cui aderiscono tutti i maggiori costruttori [...]

2018-11-08T11:12:45+00:00