VENDITA - NOLEGGIO - ASSISTENZA | +39 0143 80169 | [email protected]

Piattaforme aeree per la potatura degli alberi

Home » News » Piattaforme aeree per la potatura degli alberi

La manutenzione del verde richiede passione e attenzione. È un lavoro delicato, che richiede molta competenza e alcune buone norme di sicurezza. Una delle operazioni più importanti (specie d’inverno) è la potatura dei grandi alberi, imprescindibile per conservare le piante più a lungo, in buona salute e in buone condizioni estetiche.

Salire a una certa altezza porta con sé alcuni rischi e ragionamenti. Per svolgere il lavoro nel modo migliore la soluzione non è certo quella di arrampicarsi ma di ricorrere all’utilizzo delle piattaforme aeree per potatura alberi.

Questi cestelli semoventi con braccio meccanico portano in quota l’operatore permettendogli di tagliare rami e chiome con calma e in tutta sicurezza. Vediamo quali sono i vantaggi che offre una piattaforma per potatura alberi e come si esegue il lavoro con queste attrezzature.

Perché la potatura con piattaforma?

La potatura è uno degli utilizzi più frequenti della piattaforma aerea, in particolare su alberi ad alto fusto o di grandi dimensioni in genere. Viene svolta comunemente in giardini, parchi o strade e rappresenta la soluzione ideale per la manutenzione del verde per diversi motivi.

Prima di tutto, potare con piattaforme aeree permette di migliorare la pianta:

  • sul piano estetico e ornamentale, facendo un lavoro più preciso e completo;
  • sul piano della salute e della longevità di fusto e rami, senza appoggiarsi o danneggiarla.

In secondo luogo, questo intervento è fattibile anche in contesti particolarmente delicati, tra cui:

  • terreno poco stabile;
  • rami secchi o malati;
  • pianta in appoggio su altre piante o troppo vicina a case, cavi elettrici, ecc.

Infine l’uso del cestello elevatore è la scelta obbligata quando le fronde si sporgono sopra un laghetto, una piscina o un corso d’acqua, oppure superano cancelli e muretti di cinta. Questo sia per una questione di sicurezza dell’operatore sia per la pianta stessa.

Come si esegue la potatura con piattaforma aerea

La potatura con piattaforma aerea parte da una valutazione dell’ambiente e del tipo di intervento. Prima di avviare i lavori è importante individuare le aree su cui intervenire, l’iter del lavoro e la posizione migliore dove collocare il camion con cestello.

Fatto questo, l’operatore si sistema nel cesto rispettando le pratiche di sicurezza e viene portato in quota dove serve intervenire, spostandosi di volta in volta. È importante sottolineare che il movimento non dev’essere fatto da soli bene, ma con la supervisione di operatori a terra.

Fondamentale è anche la valutazione sulla sicurezza: assicurarsi che le manovre siano fattibili, che gli strumenti siano funzionanti e che le condizioni per operare siano ottimali (poco vento, assenza di precipitazioni, ecc.) sono alcune prassi alla base della potatura su piattaforma aerea.

Noleggio piattaforma per potatura: chiedi a MGA

MGA è il  tuo partner per il lavoro nelle province di Asti, Alessandria, Genova, Imperia e Savona. Come concessionario unico di muletti Linde MH, rivenditore di piattaforme aeree, gru e macchine per la pulizia industriale per la Liguria e il Basso Piemonte, offriamo la più ampia gamma di attrezzature industriali su misura per ogni necessità.

Per maggiori informazioni, per una consulenza su misura o per scoprire i prezzi di acquisto o le caratteristiche del nostro servizio di nolo piattaforme chiedi subito un preventivo compilando il modulo di contatto qui sotto.

Risposta immediata e gratuita in 24 ore!

Potrebbe anche interessarti:

Carrelli controbilanciati Linde: la nuova generazione interconnessa e efficiente

novembre 14th, 2019|Carrelli elevatori, News|

Linde lancia la sua nuova gamma di carrelli controbilanciati alzando ancora l’asticella delle performance, della tecnologia e della sostenibilità. I modelli della serie 1202, che comprende le versioni da H20 fino a H35, sono collegabili [...]

2019-09-19T08:37:37+00:00