VENDITA - NOLEGGIO - ASSISTENZA | +39 0143 80169 | [email protected]

PLE piattaforme: le norme di sicurezza

Home » News » PLE piattaforme: le norme di sicurezza

La sicurezza è una questione centrale nel settore delle piattaforme di lavoro aeree (PLE). Tutti i membri, operatori di noleggio, produttori, associazioni, autorità di regolamentazione e imprese, collaborano per promuovere le migliori pratiche per l’utilizzo della piattaforma aerea attraverso la formazione degli operatori e la definizione di regole e norme precise.

Utilizzare un’attrezzatura PLE come un cestello elevatore espone infatti a molti rischi l’addetto e le persone presenti nell’area di lavoro.
La ragione principale è legata al sollevamento dell’operatore, chiamato a svolgere interventi di riparazione o installazioni anche ad altezze molto elevate.

Conoscere correttamente le disposizioni in materia per non correre rischi diventa fondamentale in un contesto di pericolo molto elevato. Non solo: poiché il nolo piattaforme aeree è una pratica diffusa in contesti di lavoro occasionale e temporaneo, definire precise norme per la tutela di utilizzatori non esperti e saltuari è ancora più importante.

Piattaforme aeree e norme di sicurezza: i fattori di rischio

I garanti della sicurezza nel settore dei cestelli elevatori individuano quattro macroaree di rischio:

  • rotture, avarie, guasti, malfunzionamenti, cattiva scelta dell’attrezzatura e altri fattori di tipo meccanico;
  • condizioni del terreno non adatte, meteo avverso, presenza di ostacoli, interferenze con linee elettriche e altri fattori ambientali;
  • distrazioni, comportamento avventato, ebbrezza, disinformazione, scarso addestramento e altri fattori umani;
  • cattiva pianificazione del lavoro, mancanza di procedure di emergenza, assenza di controlli, verifiche e altri fattori di tipo organizzativo.
piattaforme aeree norme sicurezza

Sicurezza piattaforme PLE: cosa dice la legge

Il decreto legislativo 81/2008 dedica una sezione alla sicurezza delle PLE, in particolare sulla stabilità delle piattaforme (allegato VI), sul calcolo della valutazione della pressione di appoggio e sull’eventuale realizzazione di una zona di ripartizione del carico per ridurre la pressione ad un livello accettabile.

Sulla base di tale decreto, la Regione Lombardia ha pubblicato anche una Legge regionale (dlg 6551/2014) che recepisce le linee guida per l’uso corretto e in sicurezza delle piattaforme di lavoro mobili ed elevabili.

Nel documento si raccomandano alcune norme fondamentali:

  • Valutare con cura le caratteristiche del cantiere, le condizioni del terreno e la presenza di pericoli intorno all’area di lavoro;
  • Scegliere operatori PLE idonei per manovrare e lavorare sul cestello;
  • Verificare che siano state fatte manutenzione, controlli e verifiche periodiche all’attrezzatura;
  • Fornire sempre al lavoratore il libretto di uso e manutenzione;
  • Controllare i valori di emissione di rumore e vibrazione;
  • Indossare gli idonei DPI (dispositivi di protezione individuale);
  • Non usare la piattaforma aerea in caso di vento superiore a 12,5 m/s;
  • Non superare la portata massima prescritta sulla piattaforma;
  • Evitare movimenti rischiosi come sedersi, sporgersi o ancorare il cestello a elementi esterni durante il lavoro.

Tutte le normative di sicurezza per l’uso corretto delle piattaforme aeree elettriche, diesel o autocarrate sono disponibili nel documento integrale scaricabile a questo link in formato .pdf.

Piattaforme aeree MGA

MGA è il tuo partner in Liguria e Basso Piemonte per l’acquisto e il noleggio di piattaforme aeree elettriche o autocarrate. Rivolgiti ai nostri tecnici per richiedere un cestello elevatore PLE professionale e la garanzia della più completa sicurezza nelle province di Asti, Alessandria, Savona, Imperia e Genova.

Compila il form di contatto per avere ulteriori informazioni.

Ti forniremo maggiori dettagli e le soluzioni più adatta per le tue esigenze aziendali!

Potrebbe anche interessarti:

Reach stacker: carrelli elevatori per container e per aree portuali

settembre 12th, 2019|Carrelli elevatori|

Spostare enormi quantità di merci impone una strategia logistica speciale. Le grandi aziende internazionali ricorrono al metodo di trasporto intermodale, sfruttando i canali su nave, gomma o rotaia per raggiungere tutto il mondo. Stoccare [...]

La scheda Inail 2019 contro gli infortuni con i transpallet

settembre 5th, 2019|Carrelli elevatori, News|

Sono oltre 8.200 i casi di infortuni mortali e gravi che tra il 2002 e il 2015 hanno coinvolto operatori e transpallet di magazzino. Il dato emerge dall’ultimo fact sheet pubblicato dall’Inail, l’Istituto nazionale Assicurazione [...]

Carrello retrattile: funzionamento e campi d’applicazione

agosto 29th, 2019|Carrelli elevatori|

Gestire la merce in magazzino spesso richiede molte operazioni e manovre. Le superfici logistiche sono costose e negli ultimi anni le aree di stoccaggio sono diventate sempre più strette, con scaffalature molto più vicine [...]

Mercato carrelli industriali: ecco la Scheda Informativa ANIMA 2019

agosto 1st, 2019|Carrelli elevatori, News|

Il mercato italiano dei carrelli elevatori cresce anche nel 2018. È quello che emerge dalla Scheda Informativa 2019 pubblicata da ANIMA/AISEM e ASCOMAC/UNICEA, le principali associazioni di categoria a cui aderiscono tutti i maggiori costruttori [...]

2019-09-10T11:40:21+00:00