VENDITA - NOLEGGIO - ASSISTENZA | +39 0143 80169 | info@mgacarrelli.it

Iper e super ammortamento 2018 per carrelli elevatori: come funziona?

Home » News » Iper e super ammortamento 2018 per carrelli elevatori: come funziona?

Con l’approvazione della Legge di Bilancio 2018 (Legge 205/2017), anche per quest’anno sarà possibile usufruire dell’iper e super ammortamento per l’acquisto di carrelli elevatori, oltre agli altri beni strumentali.

Grazie alla proroga dei due bonus, quindi, le aziende potranno approfittare di questi incentivi per rinnovare il parco macchine e per implementare le nuove soluzioni tecnologiche nell’ottica di un’industria 4.0 non solo per quanto riguarda le strumentazioni, ma anche la formazione.

Iper e super ammortamento: quali sono le differenze?

Il super ammortamento al 130% (rispetto al 140% del 2017) permette l’acquisto agevolato dei carrelli elevatori e di far rientrare gli investimenti entro la fine del 2019, purchè gli ordini siano stati fatti entro il 31 Dicembre 2018 e che entro tale data sia stato pagato almeno il 20% dell’importo totale.

Tutte le aziende che vogliono acquistare un nuovo carrello elevatore possono approfittare del super ammortamento al 130%.

L’iper ammortamento riguarda invece gli investimenti in ottica 4.0 e costituisce una grande opportunità per trasformare i carrelli elevatori tradizionali in mezzi all’avanguardia grazie alle più moderne tecnologie nell’ambito dell’automazione e della digitalizzazione.

Si tratta di un’agevolazione pari al 250% per gli investimenti in tecnologie 4.0 fatti entro il 31 dicembre 2018. Inoltre, è possibile far rientrare gli investimenti fino al 30 giugno 2019 purchè l’ordine sia stato effettuato entro la fine del 2018 e sia stata pagata una cifra pari al 20% del totale.

Tutte le aziende interessate all’iper ammortamento possono richiedere presso la nostra sede lo speciale pacchetto Linde per l’industria 4.0

Si tratta di uno speciale pacchetto che comprende:

Vuoi approfittare delle agevolazioni per rinnovare il parco aziendale? Contattaci!

Se vuoi sfruttare il super o iper ammortamento per l’acquisto o il rinnovamento dei carrelli elevatori della tua azienda con sede a Genova, Imperia, Savona, Asti o Alessandria, scopri la nostra proposta di carrelli elevatori Linde oppure compila il form di contatto.

Ti forniremo maggiori dettagli e le soluzioni più adatta per le tue esigenze aziendali!

Potrebbe anche interessarti:

I carrelli Linde Roadster disponibili con trasmissione a celle a combustione

marzo 14th, 2019|Carrelli elevatori, News|

Carrello con celle a combustione: zero emissioni, lunga durata e ricarica in tre minuti La rivoluzione in casa Linde si chiama Linde Roadster con trasmissione a celle a combustione. Da gennaio il carrello elevatore [...]

Transpallet e stoccatori Linde: nuovi carrelli stretti ed efficienti

gennaio 31st, 2019|Carrelli elevatori, News|

Transpallet T25 e T30 e stoccatori doppia alzata D10 Sono più stretti di un pallet e assicurano maggiore efficienza e sicurezza in spazi limitati. Sono i nuovi transpallet elettronici modelli T25 e T30 e [...]

Come ricaricare le batterie del carrello elevatore? Consigli e soluzioni

dicembre 13th, 2018|Carrelli elevatori, News|

Oggi vogliamo introdurre brevemente le caratteristiche principali delle batterie per carrelli elevatori e fornirvi alcuni consigli sulla procedura di ricarica batterie. La mobilità civile e industriale si sta spostando da tempo verso fonti rinnovabili e più [...]

Carrello elevatore a razze: cos’è e le differenze coi transpallet

novembre 29th, 2018|Carrelli elevatori, News|

Cosa sono i carrelli elevatori a razze Che cos’è un carrello elevatore a razze? Perché si chiama così e qual è la sua funzione? Gli elevatori a razze sono carrelli elettrici da magazzino particolari, [...]

2018-08-30T15:45:52+00:00