VENDITA - NOLEGGIO - ASSISTENZA | +39 0143 80169 | info@mgacarrelli.it

Rischi carrello elevatore – Quali pericoli si corrono e come evitarli

Home » Carrelli elevatori » Rischi carrello elevatore – Quali pericoli si corrono e come evitarli

È un campione della logistica e un ottimo alleato per il lavoro di ogni giorno. Ma una cosa è certa: senza la dovuta attenzione, il carrello elevatore rischia di creare non pochi problemi alla sicurezza del tuo magazzino.

Come mezzi potenti e sempre in movimento, i carrelli elevatori nascondono molti rischi per l’ambiente di lavoro, ancora maggiori rispetto a quelli dei transpallet elettrici. Colpa delle loro dimensioni, certo, ma anche delle maggiori possibilità di stoccaggio, che inevitabilmente aprono a più scenari di pericolo.

Cosa può provocare un muletto? Incidenti con altri carrelli, danni alle scaffalature e alle merci, infortuni gravi o gravissimi al personale, fino alla compromissione del capannone. Questo significa perdite di denaro, tempi morti, riparazioni e così via. Non c’è dubbio: i rischi dei carrelli elevatori vanno evitati. Ecco come.

Rischi annessi all’utilizzo dei carrelli elevatori

Abbiamo accennato ad alcuni pericoli che puoi correre usando malamente un carrello di magazzino. Tutti i vari scenari si possono ricondurre a due macro casistiche:

Danni al carrello e ribaltamento

Questo accade quando il carico da trasportare eccede il peso massimo supportato dal carrello, oppure quando le condizioni del pavimento non sono ottimali (liscio, bagnato, oleoso) e l’operatore non adegua la velocità di conseguenza. Il carrello elevatore può anche ribaltarsi per una brusca sterzata del carrellista, oppure a seguito di un carico mal posizionato sulle forche.

In questo caso il danno maggiore si concentra sul muletto e sull’operatore alla guida, ma può interessare anche il carico trasportato, lo spazio circostante e altro personale.

Collisioni e urti

Sbattere contro un ostacolo a seguito di una manovra sbagliata, a causa della poca visibilità, dello spazio stretto nel magazzino o della scarsa segnaletica. Possono anche verificarsi a seguito di un’improvvisa rottura di un componente del carrello, dovuta alla cattiva (o assente) manutenzione periodica.

Il rischio in questione interessa la totalità degli agenti presenti nel magazzino: attrezzature, personale, strutture e merci.

Come prevenire i danni

Per prevenire ogni tipo di incidente con il carrello elevatore devono coesistere due situazioni:

  • Il carrellista deve avere ricevuto un’adeguata formazione e lavorare nel pieno rispetto delle norme di sicurezza, del buonsenso e al massimo della sua condizione fisica.
  • Il carrello elevatore deve essere completamente sicuro e revisionato.

Manutenzione

Gli incidenti spesso accadono a causa di una scarsa manutenzione dei carrelli elevatori. Il ruolo di chi guida l’azienda è quello di formare i dipendenti (ad esempio lasciando una check-list per un controllo giornaliero) e mantenere regolare la revisione affidandosi a dei veri professionisti.

La normativa sui carrelli in vigore (art. 69 del D.Lgs. 81/2008) prevede controlli periodici ogni 12 mesi al massimo.

Dispositivi di sicurezza

Un altro strumento per aumentare la sicurezza dei carrelli elevatori a forche è accessoriare i propri mezzi con dispositivi all’avanguardia. In questo Linde è una delle case più all’avanguardia: il marchio ha progettato negli anni un vasto assortimento di accessori di sicurezza per muletti, come segnalatori, rilevatori di persone, proiettori luminosi, fari e altro ancora.

Dotare i propri mezzi con questi dispositivi riduce il rischio di incidenti con i carrelli elevatori aumentando la sicurezza complessiva del personale, della merce e del magazzino.

Addio ai rischi dei carrelli elevatori? Chiedi a MGA

MGA è il tuo partner per la logistica nelle province di Asti, Alessandria, Genova, Imperia e Savona. Offriamo i migliori carrelli elevatori Linde, ma anche piattaforme aeree, macchine per la pulizia industriale, scaffalature metalliche, porte rapide in PVC, coperture mobili e altro ancora.

Forniamo anche svariati servizi di assistenza al cliente: manutenzione, collaudi, controlli, verifiche INAIL e molto altro.

Hai già effettuato la manutenzione del tuo carrello elevatore? Scegli gli esperti nella tua zona.

Per una consulenza o un preventivo gratuito, compila il modulo di contatto. I nostri tecnici ti forniranno tutte le informazioni di cui hai bisogno!

Potrebbe anche interessarti:

Carrelli elevatori per la movimentazione delle bobine

gennaio 23rd, 2020|Carrelli elevatori|

La movimentazione delle bobine rappresenta un’operazione particolare. La natura della bobina varia di caso in caso, così come le esigenze di ciascuna impresa che tratta queste unità di carico. Per questo motivo le soluzioni logistiche [...]

Carrelli controbilanciati Linde: la nuova generazione interconnessa e efficiente

novembre 14th, 2019|Carrelli elevatori, News|

Linde lancia la sua nuova gamma di carrelli controbilanciati alzando ancora l’asticella delle performance, della tecnologia e della sostenibilità. I modelli della serie 1202, che comprende le versioni da H20 fino a H35, sono collegabili [...]

2019-09-26T08:18:40+00:00